Prenota ora il tuo Quakebots

Entra a far parte del progetto Quakebots contribuendo a creare la più grande rete di monitoraggio vibrazionale in Italia

Contattaci e descrivici le tue necessità in modo da aiutarci a capire quale sia la soluzione più adatta alle tue esigenze.

 

La nostra offerta di base parte da €. 150,00/anno con il Quakebots in comodato gratuito. Questo significa che avrai diritto a tutte le novità sulla piattaforma e non dovrai mai preoccuparti di qualunque problema o guasto sul dispositivo.

Prenota ora

Modulo di prenotazione

I Quakebots non sono attualmente in vendita, stiamo espandendo la rete e cerchiamo sostenitori come te. Compilando il modulo sottostante verrai ricontattato per proporti il sistema più adatto alle tue esigenze e, se accetterai, sarai inserito in lista di prenotazione. Normalmente i nuovi sistemi sono resi disponibili entro 30 giorni dalla data di prenotazione.

Perché prenotare un Quakebots

I dati Istat mostrano che in Italia più di sette milioni di abitazioni sono state edificate prima del 1970 e localizzate in aree classificate a medio ed elevato rischio sismico. In molti di questi edifici viviamo e lavoriamo ogni giorno.

Ognuno di noi, anche in un condominio, può fare la differenza iniziando ad acquisire dati sulle vibrazioni che interessano l’edificio. Se poi uniamo le forze, magari con altri condomini, possiamo creare una rete di monitoraggio che rende ancora più preciso il quadro dell’edificio.

Non dimentichiamo che non è solo il terremoto che minaccia i nostri edifici, anche lavori stradali, traffico ferroviario e traffico pesante possono, in taluni casi, creare forti stress. Con i Quakebots puoi avere dati precisi sui valori di sollecitazione che interessano il tuo edificio.

Solo utenti soddisfatti

Se, in qualunque momento, non sei soddisfatto del Quakebots o dei servizi che ti offriamo, puoi richiedere con una semplice mail di terminare la tua esperienza e ti rimborseremo subito dei mesi rimanenti.

DIVENTA PARTE DEL PROGETTO

In futuro il monitoraggio degli edifici sarà la norma, non attendere oltre e contribuisci a costruire oggi stesso la sicurezza e la prevenzione per la tua abitazione